Lin Xue alla Biennale di Venezia

Facebook
Twitter
LinkedIn

Sin da quando era bambino, Lin Xue è sempre stato interessato alla natura. Vivendo in campagna, la era attratto in una passione armoniosa verso gli insetti, le piante, le vibrazioni degli alberi. Quando crebbe, cominciò a esprimere quest’amore attraverso l’arte: con un singolo bastoncino di bambù intriso nell’inchiostro crea dei disegni ricchissimi di dettagli che rappresentano i mondi immaginari che crea nella sua mente. La piccola penna con cui Lin disegna non trattiene l’inchiostro, e questo lo obbliga a disegnare veloce ma preciso.

Alla Biennale di Venezia è ospitata una piccola sezione tutta dedicata ai suoi lavori nell’Arsenale. Fino a Novembre potrete visitare la sua esposizione e meravigliarvi di fronte alla ricchezza di particolari minuscoli che nell’insieme creano un microcosmo perfetto.

Se anche voi volete vedere Lin Xue alla Biennale di Venezia, non dimenticate di prenotare il vostro soggiorno con Albergo Marin.

×